Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookie. Per saperne di più.

Design & Designers

Sin dall’inizio della sua storia, SIA ha accolto dei designer che hanno messo a disposizione dell’azienda la creatività e l’estetica che ci si aspetta da un brand leader nel settore della decorazione.
Ecco chi sono i nostri designer:

Klaas Van Tilburgh

Klaas

Klaas è nato ad Anversa, in Belgio, da un padre creativo e una madre pragmatica, la combinazione perfetta per associare l’estetica alla pratica.

A 5 anni disegnava case e voleva diventare un architetto. Non avendo un diploma di studi superiori, cerca la sua strada, soprattutto nel campo della moda, e, a fine 2002, apre un negozio di fiori ad Anversa.

Poco dopo lo nota un importatore americano, che gli affida molto presto degli incarichi di visual merchandiser e in seguito la direzione artistica di un’importante collezione di fiori decorativi e di accessori per gli USA.

Ancora molto giovane, trascorre 7 anni a percorrere l’Europa, l’Asia e il Nord America per creare, far produrre e realizzare le collezioni. All’inizio del 2012, proprio quando desiderava avvicinarsi alla sua famiglia, è contattato da SIA per entrare a far parte del team creativo aziendale.

Klaas ha sempre amato osservare e fare attenzione ai dettagli, ai colori e ai materiali. Grazie a una memoria molto visiva, crea ambienti caratterizzati dalle tendenze individuate per ogni stagione.

Diventato Direttivo Artistico del brand, è l’elemento chiave del lavoro di rinnovamento della collezione e di diversificazione della gamma iniziato dal nuovo team.

Dag Noem

Dag

Dag è nato a Steinkjer, una città vicino a un fiordo a 600 km a Nord da Oslo (Norvegia).

A 17 anni ha iniziato a frequentare una famosa scuola di Orticoltura e Botanica con sede a Levanger. Qui ha studiato per un anno, quindi si è trasferito a Lillehamer, dove ha studiato 2 anni per diventare Floral Designer lavorando in un negozio di fiori.

Si tratta di uno dei negozi di fiori più vecchi d’Europa, dove sono stati formati i più famosi fiorai scandinavi.

Mente frequentava l’università, Dag ha partecipato a competizioni floreali, così da perfezionare la tecnica e le conoscenze, avendo l’obiettivo di aprire presto un suo negozio.

È ciò che ha fatto per qualche anno, insieme a un altro fioraio, finché SIA l’ha contattato per entrare a far parte del proprio team in Francia.

Dag ha considerato ciò come una nuova sfida e nel 1995 si è lanciato nell’avventura SIA.

Il suo primo incarico fu di occuparsi dello showroom di Villiers Saint Frédéric che, a quei tempi, era il primo showroom del gruppo.

In seguito è stato promosso Responsabile dell’immagine coordinata del brand e del rispetto di questa immagine in ogni nuovo negozio aperto all’estero, ad esempio a Dubai, in Kuwait, in Canada e negli USA.

Infine si è occupato di tutti i progetti legati alle fiere di Parigi e Francoforte.

Da qualche anno è diventato Responsabile degli sviluppi di SIA in materia di Fiori artificiali e di decorazioni natalizie.